Community | Info sugli autori
ZaniBike.Net
Immagine titolo

Collaboratori Esterni

In questa pagina sono presenti le schede degli utenti che hanno collaborato a questo sito inviando le loro fotografie. In ogni scheda, oltre alla foto degli autori e al loro indirizzo e-mail, è presente anche l'indirizzo della loro eventuale home-page e il loro contributo a migliorare questo sito. Per chi volesse contribuire, è sufficiente contattare gli autori direttamente via e-mail o dalla loro pagina. Sono naturalmente accettate qualsiasi fotografia delle salite presenti in questo sito.

  • Peter Franz Riccio

    Peter Franz e Riccio sono tre ciclisti amatoriali che in data 27/9/2001 hanno scalato lo Stelvio da Bormio malgrado il freddo e la neve. Hanno chiesto di poter inserire in questo sito alcune foto di quella loro giornata, e alcune delle loro belle foto le potete trovare in questo sito nella pagina dello Stelvio, oppure nel sito di Peter dove potete trovare il racconto di qella loro giornata sullo Stelvio con molte altre fotografie.

  • Luca

    Luca è uno studente con la passione per la bicicletta. Passione nata da pochi anni. Iniziata con una mountain-bike e pochi chilometri di allenamento, è passato alla bici da corsa con discreti risultati nonostante sia alto 1.95 e pesi 91 Kg. Smile Quest'anno ha scalato il passo dello Stelvio e il Passo San Marco.

  • Paolo Matteo Stefano Marco

    Paolo Giraudo, Matteo, Stefano e Marco, il 7, 8 e 9 agosto del 2000 sono venuti in valle Camonica e Vatellina per passare tre giorni nei quali abbiamo scalato Lo Stelvio, il passo del Foscagno, il Mortirolo e il Gavia. Hanno raccolto queste foto e altre delle loro stupende zone nel loro sito.

  • Diego

    Diego è un appassionato di ciclismo e moticlismo che ha voluto inserire nel sito alcune foto scattate in alcune sue escusioni in queste belle valli.

  • André Rudaz

    André Rudaz, appassionato di ciclismo, ha realizzato un sito dove ha raccolto le sue imprese. Sul suo sito, oltre la descrizione di molte salite, è presente una ricca galleria fotografica dei più bei passi alpini con foto curiose e altro.

  • Marco

    Marco, ciclista di Cavaglio (NO), ha scalato nel mese di Agosto il passo del Gavia. Nella scheda di questa salita potete trovare le sue fotografie.

  • AVIS-AIDO CASALMORANO

    AVIS-AIDO CASALMORANO nasce nel 1974, come G.S. AVIS, da una quindicina di Avisini e non, appassionati di ciclismo, affiliandosi all'U.D.A.C.E. Sviluppa l'attività amatoriale con raduni e manifestazioni a livello locale e provinciale, con l'intento di portare all'esterno il messaggio di solidarietà, proprio dell'AVIS adottando una maglia rossa con il logo AVIS. La sezione AVIS sostiene da sempre il gruppo sportivo riconoscendo l'importanza della promozione sportiva, e l'immagine positiva che esce dal connubbio solidarietà e sport amatoriale. Infatti il gruppo può avvalersi della sede sociale e dell'importante collaborazione degli avisini durante lo svolgimento delle manifestazioni. Nel 1981, a fianco della sezione AVIS, viene creato il gruppo AIDO, ed il gruppo sportivo riconoscendo l'importanza dell'associazione, trasforma il nome in G.S. AVIS-AIDO CASALMORANO, consolidando anche i tesserati che arrivano ad una ventina.

  • Giuseppe De Servi

    Giuseppe De Servi abita a Rescaldina in provincia di Milano. Appassionato di ciclismo ha voluto inserire in questo sito il ricordo di alcune salite da lui fatte in queste valli.

  • Baccanelli Renato nato il 11/3/55, residente a Bienno, appassionato sin da ragazzo di ciclismo che pratica assiduamente da più di 25 anni.
    Dopo una iniziale attività agonistica amatoriale (buon scalatore a cavallo degli anni ?70 ? ?80), si appassiona alle salite e ai percorsi alpini ed è tra i primi camuni nelle esperienze in mountain-bike. Ha all?attivo circa 250 diverse salite scalate, di cui una sessantina oltre i 2000 metri; ha percorso oltre ai nostri passi e alle nostre salite camune, l?intero arco delle prealpi bresciane e bergamasche, buona parte dell?arco alpino tra cui quasi tutti i passi dolomitici e svizzeri ed i più famosi colli francesi, oltre ad alcune delle più celebri salite appenniniche.
    Spesso le salite che scala fanno parte di percorsi di medio fondo che, dopo averli studiati e tracciati, effettua da solo o con pochi amici che condividono tale modo di praticare il ciclismo; ha effettuato anche vari percorsi in mountain-bike, ma predilige la bici da corsa.
    E' appassionato inoltre alla grafica degli itinerari percorsi e da percorrere ed alla tecnica-meccanica ciclistica.

    • Autore della descrizione della salita Pisogne-Passabocche e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Malghe di Mola e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Aprica-Padrio e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Alpiaz e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Monte Colmo e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Giogo del Maniva e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Malga Lincino e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Val Malga e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Croce Marino e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Saviore e della relativa altimetria.
    • Autore della descrizione della salita Passo di Flettae della relativa altimetria.
    • Autore della salita Parzanica e della relativa altimetria.
    • Autore dell'altimetria Baremone.
    • Autore dell'altimetria San Zeno.

Altri Collaboratori